Per scoparmi il culo di grasso della donna Mariano devo andarla a prendere a casa e portarla da me dove può gemere senza preoccupazioni
7 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Per scoparmi il culo di grasso della donna Mariano devo andarla a prendere a casa e portarla da me dove può gemere senza preoccupazioni

La devo andare a prendere perché ha paura che uscendo con la sua auto o usando l’autobus la possano scoprire. Come se non lo sapesse già tutto il paese che me la trombo. Lo sanno tutti a parte il marito, o forse lo sa e non gli interessa. Ad ogni modo la casalinga di Tenno, provincia di Trento ha una sorca bollente e ha bisogno di essere scopata forte. Si vede che è originaria del sud. Sorca pelosa e bagnata e culone bello morbido e abbondante. Si fa sempre male mentre la penetro, ma non ci vuole molto prima che la sua fica si abitui, e lei diventi una ninfomane. Cerco di non pensare a quanto mi piace prendere la sua carne tra le mani e sentire il calore della sua fica, perché rischio di sborrare immediatamente. Infatti presto mi stacco e continuo a farla gemere con l’aiuto delle dita e della lingua che le piace tanto.

Leggi commenti

Commenti

Embed