Il marito non può gestire la sorca bollente di questa topa che si fa scopare da un collega per rinfacciarlo al marito mentre gode come una maiala
7 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Il marito non può gestire la sorca bollente di questa topa che si fa scopare da un collega per rinfacciarlo al marito mentre gode come una maiala

Il marito ha incomprensibilmente perso la voglia di scoparsi una come lei, o forse ha semplicemente capito che non riusciva a gestire una furia come questa troia e ha deciso di mollare. Comunque sia, una fica così non può rimanere molto tempo senza un cazzo tra le cosce. Per questo corre da me con un “contratto” redatto con il pennarello. Anche se è una cosa stupida firmo qualsiasi cosa pur di scoparmi questa zoccolona. Avrei firmato anche un contratto con satana purché poi mi fossi potuto buttare tra le tettone in bella mostra sotto la camicetta. La zoccola è arrapata quanto me. Non perde tempo prima di prendere il mio cazzo in bocca. Mentre ingiuria il marito guardando la videocamera, gode come una troia con il mio cazzone, sfiorando l’orgasmo una volta ogni tre minuti. Le sborro mezzo litro su tutte le tette e mi vado a leggere cosa ho firmato.

Leggi commenti

Commenti

Embed